• Google+ Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon

Proudly created with Wix.com

Camminando Centro Studi Aps - Via Moroni n. 8 (MM1 Sesto Rondò) - Sede Legale Via Giovanna D'arco n. 69 -20099 Sesto San Giovanni (MI) - Tel. 02 22470740

Email info@camminando.net
Cod.fisc. e P.iva:: 97807390154  - Codice Iban IT77N0569620700000008622X15

Ethan © R. 2017 - Tutti i diritti riservati

Il Tai Chi Chuan, ovvero la "Lotta della Suprema Polarità", è un’antica arte marziale nata in Cina e legata al Taoismo.

Questa disciplina, pur mantenendo sempre una forte connotazione marziale, ha messo in secondo piano quella che viene comunemente definita "marzialità esterna", cioè un’attenzione rivolta principalmente al combattimento, e si è focalizzata su una natura più sottile, rivolgendosi prevalentemente alla "marzialità interna", cioè allo sviluppo e rafforzamento delle caratteristiche psicofisiche del singolo individuo.

Quello che si basava su un confronto fra due avversari è stato sviluppato in un’ottica differente: l’avversario non ha più un carattere di contrapposizione negativa, ma diventa a sua volta un aiuto per progredire, per aumentare la consapevolezza e la sensibilità verso se stessi e quindi ancora verso gli altri. Per questo, anche se il lavoro è personale, la pratica di gruppo rimane comunque un momento fondamentale.

I monaci taoisti hanno fondato i loro studi sull’osservazione della natura, elaborando un’arte volta a favorire lo sviluppo e la fluida circolazione dell’energia vitale "Chi".


Centratura, equilibrio, armonia non sono qualità statiche che una volta acquisite rimangono in modo permanente, ma processi dinamici derivanti dalla sintesi di forze contrastanti, mutevoli, naturali e vitali.  

Il Tai Chi favorisce  una migliore postura, in particolare dell'articolazione del collo, delle braccia, delle gambe, un miglior tono muscolare, una migliore circolazione periferica del sangue, un migliore respiro. Contribuisce ad alleviare dolori e rinvigorisce gli organi interni dando benessere e attivando un senso di serenità. Favorisce la concentrazione e la "presenza" nelle proprie attività quotidiane, la consapevolezza del proprio corpo, del proprio movimento, di sé e dell'altro.

Introducendo i concetti di “radicamento”, “morbidezza delle articolazioni”, “appiombo posturale”, “stabilità ed equilibrio”, favorisce il riallineamento della colonna vertebrale, lo scioglimento delle tensioni, la leggerezza e la capacità di concentrazione della mente.

Il Tai Chi è un’arte marziale rivolta all’interno ma non è una pratica fine a se stessa, è uno stile di vita che, rifacendosi alle regole basilari della natura, non ha confini territoriali o barriere culturali; inoltre propone una via diversa rispetto all’uso di medicinali e terapie che tendono troppo a delegare alla chimica il compito di rimuovere gli effetti di un disagio. Risalendo alle cause di un disturbo, mette la persona in primo piano nella gestione della propria salute e del proprio benessere psicofisico, diventando il principale artefice nel ristabilire la propria armonia interna.

Il Tai Chi è adatto a tutti e non vi sono limiti di età per avvicinarsi e praticarlo; anche e soprattutto in età avanzata riduce alcuni disturbi dovuti all’inevitabile invecchiamento, favorisce l’equilibrio e la capacità di movimento ed è di grosso aiuto per il sistema immunitario: combatte artrosi, ipertensione, malattie cardiovascolari, insonnia.

Per maggiori informazioni e per prenotare una lezione di prova gratuita scrivere a info@camminando.net Oppure telefonare al numero 02 22470740 oppure 347 0860323.